Politically scorrect

Un uomo entra al pronto soccorso coperto di lividi e con sospette fratture.

“Cosa ha fatto?” Chiede il medico.

“Ho salvato una vecchietta dallo stupro di un maniaco.”

“Lodevole,” commenta il medico, “ma ha rischiato grosso, vedo che il maniaco l’ha ridotta veramente male…”

“Il maniaco?” Esclama l’uomo. “È stata la vecchietta col suo bastone!”

Cocktail bar

Tre amiche si incontrano, hanno tutte avuto una serata di festeggiamenti.

La prima si lamenta: “Ieri sera mi sono fatta due long island e ora ho un gran mal di stomaco…”

La seconda: “Ieri sera mi sono fatta due martini e ora ho un gran mal di testa…”

La terza chiude: “Io mi sono fatta due negroni e ora mi fa ancora male il culo…”

All you can…

Un uomo ateo muore e si ritrova in un luogo strano, si guarda attorno e si rende conto di essere all’inferno. Preso dalla disperazione e lo sconforto si accascia al suolo piangente, quando viene avvicinato da un diavoletto: “Benvenuto all’inferno, perché piangi?”

L’uomo singhiozza: “Non ci ho creduto per tutta la vita e ora mi tocca passare l’eternità all’inferno…”

“Non disperarti,” lo consola il diavoletto, “la vita non è male qui. Ad esempio, ti piace mangiare?”

“Sì” risponde l’uomo.

“Allora ti divertirai qui! Al lunedì sera abbiamo l’all you can eat con delizie da tutto il mondo! Ti piace bere?”

“Sì”

“Allora ti divertirai qui! Al martedì sera abbiamo l’all you can drink al nostro bar: vini pregiati, cocktail spettacolari! Ti droghi?”

“Sì”

“Allora ti divertirai qui! Al mercoledì facciamo dei droga party con marjuana, ecstasy, speedball, eroina, cocaina! Ti piace il sesso?”

“Sì!” Risponde l’uomo entusiasta.

“E sei gay?”

“No, mi fanno schifo gli uomini…”

“Allora mi sa che al giovedì non ti divertirai molto…”

Quanto è difficile…

Cominci a leccarlo, poi capisci che è meglio succhiarlo. Provi a infilarlo, ma non ci riesci mai al primo tentativo. Allora lo succhi ancora con più forza, per bagnare per bene la punta. E riprovi. Ecco, finalmente è entrato!

Quanto è difficile infilare un filo nella cruna di un ago…