Le regole del campo nudista

Un anziano signore decide di provare una nuova esperienza e si iscrive ad un campo nudisti privato; mentre sta passeggiando per la spiaggia incrocia una biondona tutta curve e il pisello immediatamente gli si drizza.

La bionda gli si avvicina e gli dice: “Signore mi ha chiamato?”

“No” gli risponde il vecchietto.

Allora la bionda: “Lei signore deve essere nuovo di qui, allora le insegno una regola del campo: se io vedo che le ho causato una erezione, vuol dire che Lei mi ha chiamato, capisce?”

A quel punto la bionda lo prende per mano e dietro ad un cespuglio se lo sbatte ripetutamente.

Esterrefatto da questa esperienza si va a rilassare nell’idromassaggio e appena immerso, tira uno scorreggione secolare.

Immediatamente gli si avvicina un omone peloso e muscoloso e gli chiede: “Mi ha chiamato signore?”

“No” gli risponde.

“Allora lei è nuovo di qui?”

“Si” gli risponde.

“Allora le spiego una regola del campo” dice il bestione “ogni volta che scorreggia vuol dire che mi ha chiamato” e un secondo dopo lo prende, lo rivolta come un calzino e lo sodomizza ripetutamente.

Ancora sotto shock corre verso la reception dove lo attende una ragazza
completamente nuda.

Ansioso le dice : “Signorina , le ridò la tessera e la chiave dell’armadietto e si tenga anche i 250 euro di abbonamento annuale.”

“Ma signore…” le risponde la signorina “…lei è restato qui solo un’ora…!”

“Ascolti signorina: io sono un uomo di 70 anni: ho un’erezione al mese e scorreggio 20 volte al giorno… addio!”

One thought to “Le regole del campo nudista”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.