Solo un regalo

Quattro signori un po’ avanti con gli anni si ritrovano al Club del golf per una partita. Terminata la partita vanno al bar e uno di loro viene chiamato al telefono. E gli altri tre cominciano a vantarsi dei successi professionali dei figli.

“Mio figlio fa il broker. E guadagna talmente tanto che ultimamente ha regalato una Ferrari ad un amico. Tanto per lui sono sciocchezze…” fa il primo.

E il secondo “Ah, niente a confronto di mio figlio. Fa il chirurgo e pochi giorni fa ad un suo amico ha regalato un cabinato. Ma per lui sono spiccioli…”

Il terzo calca la mano “Sì? Sapete cosa fa mio figlio? E’ avvocato e guadagna cifre colossali. Pensate che ad un suo amico per il compleanno ha regalato una villa. Giusto un presente…”

Rientra il quarto e gli altri chiedono subito “E tuo figlio? Cosa fa tuo figlio? Ha sfondato?”

E lui “Sfondato? Sì, ve lo dico io cosa ha di sfondato, quello schifoso… E’ un omosessuale, fa il ballerino spogliarellista in un locale per gay, un sacco di amanti… E’ il mio cruccio…”

E il primo “Lo spogliarellista? Mi sa che non guadagni un granché…”

E il padre dello spogliarellista “No, guadagna una miseria da quel che so. Però i suoi amanti gli regalano di tutto. Pensate che ultimamente uno gli ha regalato una Ferrari, uno un cabinato e un altro per il compleanno addirittura una villa…”

4 thoughts to “Solo un regalo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.